Software di mediazione creditizia (Gestionale Aziendale)

Credit Business Network investe nelle tecnologie web per strutturare il proprio core business

Dicembre 2007

L'azienda

C.B.N. (Credit Business Network) è una società di mediazione creditizia che offre servizi personalizzati di finanziamento e gestione finanziaria attraverso la sinergia di un pool di professionisti ed esperti del settore creditizio, operando senza nessuna rappresentanza specifica di un singolo istituto di credito.

C.B.N. offre servizi di intermediazione per mutui e finanziamenti a privati, leasing immobiliari, strumentali e autoveicoli, lease-back immobiliari, mutui ad aziende e consulenza finanziaria aziendale.

Le esigenze

La necessità di C.B.N. consisteva nella realizzazione di un applicativo gestionale centralizzato ed accessibile da internet che rendesse armonico il lavoro della rete dei professionisti interni ed esterni e soprattutto permettesse la condivisione delle informazioni gestite dagli attori coinvolti evitando l’utilizzo di documenti cartacei.

Il sistema doveva essere strutturato in due aree, una di comunicazione per lo scambio di informazioni e l’altra operativa per la gestione dei rapporti con i clienti. Data la natura eterogenea dei professionisti del network (promotori finanziari, commercialisti, avvocati, mediatori immobiliari) il sistema doveva essere di semplice utilizzo e gestibile in autonomia dal personale di C.B.N.

Il progetto

Il progetto si è sviluppato nell’arco di quattro mesi, durante i quali sono stati raccolti i requisiti ed è stata progettata ed implementata la soluzione applicativa (completamente su misura).

L’accesso all’applicazione è regolato tramite l’assegnazione agli utenti di ruoli funzionali, che determinano i diritti di accesso alle varie funzioni del sistema.

La soluzione realizzata permette la completa gestione del processo di richiesta dei finanziamenti, dalla fase di contatto con il cliente, alla gestione della pratica a seguito dell’approvazione ed erogazione, alla registrazione per l’antiriciclaggio delle pratiche chiuse.

Le semplici interfacce utente permettono agli attori del network di:

  • effettuare i calcoli per il finanziamento richiesto (mutuo, leasing, finanziamento, cc ipotecario e mutuo a gestione autonoma);
  • archiviare e generare l’eventuale preventivo da consegnare al cliente;
  • generare e protocollare l’effettiva pratica di finanziamento e seguirne l’evoluzione mediante la mappa di gestione;
  • accedere alle pagine bianche degli istituti di credito;
  • consultare le pagine bianche dei collaboratori interni/esterni;
  • gestire le anagrafiche dei propri clienti;
  • seguire la liquidazione delle provvigioni spettanti;
  • accedere all’area di documentazione di sistema;
  • monitorare le statistiche delle proprie pratiche e dei preventivi;
  • gestire il registro di antiriciclaggio.

Gli amministratori del sistema hanno inoltre a disposizione un’area di backoffice che permette di gestire in autonomia l’applicazione.

Obiettivi raggiunti

L’applicazione realizzata ha soddisfatto tutti i requisiti individuati dal cliente informatizzando completamente il processo di richiesta dei finanziamenti.

I principali benefici ottenuti comprendono:

  • strutturazione e centralizzazione delle informazioni;
  • disponibilità del sistema 24 ore su 24;
  • semplicità di utilizzo;
  • autonomia nella gestione del sistema;
  • univocità dei dati anagrafici dei clienti;
  • tracciamento di tutte le operazioni effettuate;
  • monitoraggio dell’attività “commerciale”;: preventivi emessi, pratiche aperte, pratiche a buon fine;
  • riduzione dei tempi di condivisione delle informazioni;
  • sistema di reporting statistico integrato;